Franco Mosca*, Massimo Montecchiani* e Gianluca Giacchetti*

Sulla cresta dell’onda

CONDIVIDI

Graduale scomparsa del dolore provocato da tendiniti, calcificazioni e lesioni muscolari. Il risultato raggiunto attraverso l’Opaf therapy, una tecnica innovativa sperimentata presso gli ambulatori della Polizia di Stato

L’ Opaf therapy  è una tecnica innovativa che sfrutta le onde pressorie ad alta frequenza: grazie all’alta potenza di picco delle onde generate, si ottiene un effetto meccanico amplificato con un maggior potere di disgregazione, per un’azione focalizzata in profondità. Utilizzando un sistema di ultima generazione per autoregolarsi in funzione dell’impedenza del tessuto trattato, l’Opaf therapy permette un trasferimento costante della potenza emessa.
L’elevata efficienza meccanica che si ottiene, si traduce in una grande efficacia terapeutica. L’azione prodotta è triplice:
effetto meccanico;
cavitazione;
diatermia (pratica con proprietà ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/07/2013