a cura di Anacleto Flori

Tutti sul set con...Rex

CONDIVIDI

Roma. Ogni promessa è un debito, recita un vecchio detto. Così quando lo scorso giugno Alessandro Passadore, produttore esecutivo di Dog’life, invitò la classe II B del liceo statale “C. de Titta”, vincitrice della sezione multimediale del concorso “Il poliziotto un amico in più”, a tornare a Roma per visitare il set della serie televisiva Rex, i ragazzi presero sul serio la promessa del produttore. E a distanza di pochi mesi il debito è stato saldato. Accompagnati dai loro insegnanti, i ragazzi con tanto di macchine fotografiche e videocamere al collo hanno curiosato tra i vari camper della produzione: dalla costumista alla truccatrice, dalla sarta al camerino degli attori fino alla sala mensa e al classico “silenzio si gira”, gli studenti hanno avuto l’opportunità di vedere sul campo il “dietro le quinte” di una grande produzione Rai. E in attesa di scoprire chi sarà l’attore destinato a ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/10/2012