Benedetta Centin*

A scuola per fare team

Imprenditori in cattedra per far riscoprire motivazioni professionali e spirito di squadra, per prendere coscienza dei propri limiti e delle tecniche per superarli. Un addestramento senza precedenti dedicato ai “manager” della Polizia di Stato

Coniugare il mondo imprenditoriale con la realtà della polizia, traslando l’esperienza motivazionale, brevettandola sul campo, tutti i giorni, tra mattinali, pattuglie, arresti. Un’idea azzardata quanto geniale. È quella che è venuta al questore di Vicenza Angelo Sanna, che ha ottenuto il sostegno incondizionato dell’allora presidente provinciale di Confindustria, Roberto Zuccato e del suo successore, Giuseppe Zigliotto, così come Giuseppe Caldiera, direttore generale della Fondazione Cuoa (Centro universitario di organizzazione aziendale ) rinomata Business school di Altavilla Vicentina: offrire al personale dipendente un aggiornamento professionale fuori dalle righe. Un corso formativo dal titolo: “Riscoprire la motivazione. Come reperire energie nel lavoro in contesti di difficoltà”. Due giorni intensi di lezione in uno dei più prestigiosi centri universitari d’Italia, adottando le tecniche di formazione e motivazione proprie del mondo dell’impresa. Ma nessuna lezione noiosa o scontata. La Business ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/09/2012