Patrizia Baldassarri*

A tutta luce

CONDIVIDI

Lesioni tumorali, acne, invecchiamento solare: ora c’è la fotochemioterapia poco dolore e ottimo risultato estetico

La terapia fotodinamica topica (Photodynamic therapy: Pdt) si colloca tra le terapie più innovative di questi ultimi anni. Viene utilizzata per il trattamento di diversi tipi di lesioni cutanee sia di natura tumorale che infiammatoria. Può essere considerata una forma di fotochemioterapia che utilizza tre componenti chiave: una sostanza fotosensibile, la luce e l’ossigeno. Le sostanze fotosensibili utilizzate in ambito dermatologico sono molecole di tipo naturale (porfirine), o loro derivati (l’acido 5-aminolevulinico, precursore dell’emoglobina o il metilaminolevulinato) e vengono applicate con medicazione occlusiva nell’area cutanea interessata generalmente 2-3 ore prima del trattamento. Durante questa fase l’agente fotosensibilizzante penetra con facilità lo stato ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/02/2012