a cura di Antonella Fabiani

In libreria

CONDIVIDI

Francesco Carrer - Giancarlo Dionisi
La valutazione dell’attività di polizia
Milano, Franco Angeli, pp.205, € 25,00

Le Forze di polizia del nuovo millennio sono chiamate ad affrontare esigenze di sicurezza sempre più eterogenee e plurali. La polizia comunitaria, o di prossimità, rappresenta ormai in tutti i Paesi europei il concretizzarsi di quel processo di cambiamento che sta rendendo l’azione delle organizzazioni di polizia, sempre più rispondenti alle esigenze dei cittadini. La centralità del libro ruota attorno allo strumento della valutazione all’interno del processo di sviluppo delle polizie moderne. Un concetto complesso che non deve essere ridotto a semplice “verifica” di una data attività, ma deve essere inteso come raccolta di informazioni empiriche sui complessi meccanismi di causa-effetto che caratterizzano l’attività di polizia. La valutazione è quindi un processo di apprendimento collettivo in cui sono coinvolti dagli addetti ai lavori ai cittadini: solo in questo modo anche la valutazione può essere una occasione importante di crescita professionale e un incentivo alla motivazione degli operatori di polizia. L’introduzione del Capo della Polizia, Antonio Manganelli, arricchisce il testo con riflessioni sul’importanza di una polizia sempre più attenta al cambiamento come è la Polizia di Stato oggi.
Fabio David


Piero Luigi Vigna, Giorgio Sturlese Tosi

In difesa della giustizia
Milano, Rizzoli editore, pp.221, € 10,90. Anche in formato: ePub, €4,99

Nato da una lunga intervista che il giornalista di inchieste Giorgio Sturlese Tosi ha realizzato con l’ex procuratore Piero Luigi Vigna, il volume ripercorre di ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/09/2011