a cura di padre Franco Stano

Giuseppe Moscati

CONDIVIDI

Giuseppe Moscati nacque a Benevento il 25 luglio 1980 e morì a Napoli il 12 aprile 1927, a soli 46 anni e qualche mese, un tempo che fu per lui tuttavia sufficiente per descrivere una luminosa parabola di fedeltà a se stesso, all’uomo sofferente e a Dio, il rapporto col quale decise e magnificò la sua breve e nobile esistenza. Quando lo beatificò nel corso dell’anno santo del 1975, il 16 novembre, Paolo VI, additandolo a modello cristiano, disse tra l’altro: «Chi è colui che viene proposto oggi all’imitazione e alla venerazione di tutti? E’ un laico che ha fatto della sua vita una missione percorsa con autenticità evangelica … È un medico che ha ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/09/2011