Loredana Lutta

Cacciatori del passato

CONDIVIDI

A renderli famosi è stato il telefilm yankee Cold case. Chi sono e come operano i poliziotti “scongelatori” negli States e nel resto d’Europa

Da qualche parte in Inghilterra, in un enorme magazzino tenuto segreto per motivi di sicurezza, il Forensic science service (Fss), il Servizio di polizia scientifica del Regno Unito, custodisce atti e reperti di un milione e mezzo circa di reati. Migliaia quelli ancora irrisolti. Secondo la BBC, che lo ha chiesto direttamente alle forze di polizia del Paese, sono 1.143 gli omicidi di cui non si conosce ancora l’assassino. Quello che nel 1866 massacrò Janet Henderson, il caso più vecchio ufficialmente censito, rimarrà probabilmente “inevaso”; per Muriel Drinkwater invece le indagini ripartiranno dal Dna rinvenuto sul suo cappottino. Il caso della dodicenne stuprata e uccisa nel 1946 a colpi di pistola è il più “freddo” dei 46 su cui gli investigatori sono tornati ad indagare nell’ambito dell’Operazione Stealth: avviata nel 2007 e rifinanziata qualche mese fa dall’Home office fino al 2012, ha dato finora un nome a tre assassini. Due sono morti, il terzo è Paul Hutchinson, condannato all’ergastolo all’inizio di quest’anno dopo aver confessato lo stupro e lo strangolamento nel 1983 di Colette Aram. ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/07/2010