Neno Giovannelli

No police... No party

Nel segno della sicurezza sul Web la quinta edizione del concerto dedicato dalla Polizia di Stato ai giovani

Uscendo dal Gran Teatro di Roma con ancora negli occhi e nelle orecchie l’allegria variopinta, l’entusiasmo contagioso di cui possono essere capaci i ragazzi, l’eco delle risate e il festoso lancio in aria dei cappellini, si può davvero dire che ancora una volta il tradizionale concerto organizzato dalla Polizia di Stato per gli studenti delle scuole superiori (quest’anno intitolato “1 clik… x te” e tutto dedicato alla sicurezza del Web) ha colpito nel segno. L’idea (e la scommessa) di un evento tutto giocato sulla musica pop, su un linguaggio comune in grado di avvicinare e mettere in sintonia il mondo dei giovani, con le loro infinite sfumature e sensibilità, e la Polizia di Stato è diventata ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/04/2010