Mauro Valeri

Il Paese degli elfi

CONDIVIDI

La polizia irlandese, “guardiana della pace”, ha sviluppato un particolare piano di osservazione del vicinato per ridurre il crimine

L’Irlanda è situata nell’Europa nord occidentale ed occupa circa i 5/6 dell’isola d’Irlanda, la quale dista solo 80 km dalla Gran Bretagna ed è da essa separata dal Mare d’Irlanda. Il restante sesto, quello a nord, costituisce l’Irlanda del Nord che è parte della Gran Bretagna. Il Paese ha una superficie di 70.000 km² ed è diviso in 4 province, a loro volta suddivise in 26 contee. Sottoposta a un lungo dominio britannico, l’Irlanda ottenne l’indipendenza nel 1937, anno a cui risale la propria Costituzione che denominò il Paese, in lingua gaelica, Eire. La popolazione, composta da 4,5 milioni di abitanti, di cui circa un terzo vive nella capitale Dublino, si professa per oltre il 90% cattolica. Il tasso di natalità è qui tra i più alti in Europa ed il Paese si caratterizza per l’elevata percentuale della popolazione al di sotto dei trent’anni. Il sistema politico vigente è quello della Repubblica parlamentare dove titolare del potere legislativo è il Parlamento bicamerale, composto da una camera bassa (Dail) e da una alta (Seanad). Il potere esecutivo è retto, invece, dal primo ministro che viene nominato dal presidente ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/03/2010