Loredana Lutta

Nuovo modello per l’antisommossa francese

Dagli scontri nelle banlieue la polizia francese ha imparato una lezione che si è tradotta in tecniche e equipaggiamento nuovi per l’ordine pubblico. In particolare a Villiers-le-Bel, nel novembre del 2007, le forze dell’ordine hanno rischiato il dramma con 82 poliziotti feriti in 24 ore, alcuni raggiunti anche da colpi di arma da fuoco. L’intensità e la frequenza delle violenze da una parte, e gli errori emersi nell’organizzazione dell’ordine pubblico durante gli scontri dall’altra, hanno fatto ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/01/2009