di Cristiano Morabito

Sulla scia delle Fiamme

CONDIVIDI

Sulle nevi di tutto il mondo, un gruppo di atleti rinverdisce oggi la lunga storia ricca di successi di uno dei gruppi sportivi più prestigiosi della Polizia di Stato

Fu la necessità di partecipare alle gare di sci organizzate dalla Gendarmeria austriaca che, il 19 gennaio del 1949, segnò la nascita del Gruppo sportivo Fiamme oro dedicato agli sport invernali, nella sua prima sede a San Candido, in provincia di Bolzano. Lo stesso anno, e precisamente il 13 di marzo, una squadra composta da soli tre sciatori (Federico Avico, Carlo Rech e Giuseppe De Francesch), a Misurina (BL), si aggiudicava la “staffetta alpina”, un trofeo messo in palio dalla Legione della Guardia di finanza di Trento. Fu quello il primo di una lunga serie di successi, per gli atleti cremisi della neve, anzi, sarebbe più giusto dire del “freddo”; infatti, quello che nel frattempo ha trasferito (dal 1952) la propria sede dall’Alto Adige a Moena, in Trentino, è un Gruppo sportivo che, tra le proprie specialità, non annovera più soltanto quella degli sci “larghi”, ma ben dieci settori sportivi: sci alpino, snowboard, bob, pattinaggio, sci di fondo, biathlon, combinata nordica, arrampicata sportiva (praticata nei mesi “caldi”), orientamento e freestyle (questi ultimi due attualmente non contano atleti).
Il Gruppo sportivo Fiamme oro di Moena, diretto da Giuseppe Volpe, conta tra le proprie file atleti ed allenatori di valore mondiale che hanno portato sul gradino più alto del podio i colori della Polizia di Stato e dell’Italia, con una sola battuta d’arresto nel periodo dei cosiddetti “Anni di piombo” (1974-81) in cui tutte le Fiamme oro subirono un forte ridimensionamento, dovuto alla necessità di impiegare i propri uomini (che, non dimentichiamolo, oltre che atleti sono soprattutto dei poliziotti) nei compiti d’istituto particolarmente urgenti di quel periodo. Fu il capo della Polizia Rinaldo Coronas nel 1981, con l’ingresso degli agenti ausiliari, a ridare linfa all’attività agonistica.
Vediamo nel dettaglio le varie discipline.

Sci alpino
Forse è la disciplina principe di tutti gli sport invernali ed ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/02/2009