a cura di Annalisa Bucchieri

In sos...pensione dal lavoro

CONDIVIDI

State per andare in pensione ma prima volete prendervi una pausa di riflessione? Se siete dipendenti pubblici (tranne della scuola) con 35 anni di anzianità di servizio, per gli anni 2009-2011 potete ottenere un esonero, cioè una sospensione del rapporto di lavoro fino ad un massimo di cinque anni e percepire un trattamento economico temporaneo pari al 50% di quello goduto per competenze fisse ed accessorie, e maturare i contributi in misura intera. Se il dipendente svolge in modo continuativo ed esclusivo attività di volontariato, la misura del trattamento economico temporaneo è elevata al 70%. La richiesta deve essere presentata entro il 1° marzo di ciascun anno (a condizione che entro l’anno solare sia raggiunto il requisito minimo di anzianità contributiva) e non è revocabile. Attenzione, però, l’esonero non consente l’instaurazione di rapporti di lavoro dipendente con soggetti privati o pubblici. Invece, si possono svolgere prestazioni di lavoro autonomo purché non a favore di amministrazioni pubbliche o di società e consorzi a compartecipazione. Circa il trattenimento in servizio, la differenza rispetto alla precedente normativa (art. 16 dlgs 503/92) è nella facoltà attribuita all’amministrazione di avvalersi o no del dipendente anche dopo che abbia maturato il diritto di andare in pensione.

Immigrazione clandestina
Italia, Malta, Cipro e Grecia fanno gruppo
Il ministro dell’Interno Roberto Maroni ha raggiunto un accordo con il ministro della Giustizia e Affari Interni ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/12/2008