a cura di Antonella Fabiani

Vetrina

CONDIVIDI

Sergio Vinciguerra
I delitti contro la pubblica amministrazione
Padova, Cedam, pp. 446, € 40,00
Il volume analizza in maniera esauriente e accurata tutti gli aspetti tecnico-giuridici dei delitti contro la pubblica amministrazione soprattutto in ambito penale. Si parte dallo stato attuale della normativa, anche in relazione ad alcune recenti depenalizzazioni, per poi affrontare la tipologia dei soggetti che obbligatoriamente interagiscono per la sussistenza dei delitti specifici contro la pubblica amministrazione. L’autore procede analizzando le tre grandi categorie di reati contro la pubblica amministrazione (offesa alla persona commessa da soggetti muniti di qualità pubblica o in danno di tali soggetti;  turbativa al funzionamento generale della pubblica amministrazione).
Ogni capitolo contiene puntuali sezioni sulle fattispecie delittuose, definendone con precisione i soggetti attivi, la condotta, l’elemento oggettivo, la consumazione e il tentativo, l’oggetto della tutela penale, le ipotesi di concorso e, infine, le sanzioni e i relativi profili processuali. Nell’ultima parte è affrontato, invece, l’aspetto delle sanzioni accessorie e le attenuanti speciali, definendo le tipologie e i campi di applicazione.

Giovanni Campese
Il giudice tutelare e la protezione dei soggetti deboli
Milano, Giuffrè editore,pp. 697, € 57,00
Il giudice tutelare è una figura centrale per la protezione sia dei minori sia degli ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/06/2008