Gianluca Picardi

Steward: conto alla rovescia

Dal 1° marzo del prossimo anno entreranno in azione a pieno titolo negli stadi italiani i professionisti della security

Rendere vitale e operativo il progetto legato all’esigenza di nuovi modelli organizzativi di conduzione delle competizioni calcistiche, il cui perno principale è la nuova figura dello steward, a cui lavora da tempo l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive del Dipartimento della ps, in stretta collaborazione con il Coni, la Figc e le Leghe professionisti delle varie serie; ma anche introdurre un modello comune e partecipato di sicurezza con l’intento di riportare negli stadi la serenità e il piacere dello sport per tutti i cittadini. Anche alla luce del patrimonio di esperienze maturate dai Paesi della Comunità europea.
Questo è stato l’ambizioso obiettivo del Colosseum seminar (il seminario internazionale sugli steward), che si è svolto l’8 e il 9 ottobre a Roma, presso la Scuola superiore di polizia, dove, alla presenza dei responsabili degli organismi coinvolti nella gestione delle politiche dell’ordine pubblico e dei delegati alla sicurezza delle maggiori società calcistiche italiane e straniere, si sono confrontati 28 rappresentanti di 22 nazioni europee, oltre a 5 delegati della presidenza di turno dell’Unione europea, della Commissione, del Consiglio d’Europa e della Uefa.
“Il calcio – ha detto Felice Ferlizzi, ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/11/2007