a cura di Annalisa Bucchieri

Nuovi Uffizi: cantiere on line

Anche il restauro è una forma d’arte e quando interessa uno dei musei più visitati al mondo assume carattere spettacolare. Lo hanno intuito gli ideatori del sito www.nuoviuffizi.it che rende accessibili a tutti via Internet i lavori per la realizzazione dei Nuovi Uffizi di Firenze illustrandoli mediante riprese fotografiche, materiali video, modelli grafici in 2D e 3D, rendiconti economici. Il cantiere, aperto da un anno e mezzo, porterà la celeberrima galleria a raddoppiare gli spazi espositivi (dagli attuali 5.400 a circa 12.000 mq) entro il 2010, permettendo in tal modo di presentare al pubblico altre 800 opere d’arte (attualmente stipate nei magazzini) per complessivi 2.000 capolavori da ammirare. Il tutto al costo di 49 milioni di euro. “Soldi ben spesi”, avrebbe sicuramente pensato Giorgio Vasari, il grande architetto che ideò gli Uffizi nel ’500.

Le guide in otto lingue per stare in regola
Con le guide sull’immigrazione In Italia, in regola, distribuite a tutte le prefetture, il ministero dell’Interno offre agli stranieri e ai cittadini interessati uno strumento nuovo per trovare risposta, in modo agile, a tutte le domande sulle pratiche che coinvolgono gli immigrati. In 11 schede, ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/11/2007