di Caterina Carannante

Proposte e disegni

CONDIVIDI

In arrivo l’Agenzia per la sicurezza stradale
Camera/Senato – Istituzione dell’Agenzia nazionale per la sicurezza stradale
Meno incidenti e strade più sicure grazie ad una struttura tecnica che consenta all’Italia di mettersi al passo con gli standard europei. La proposta – avanzata sia alla Camera che al Senato in quattro distinti provvedimenti – è quella di istituire l’Agenzia nazionale per la sicurezza stradale, chiamata ad attuare il programma comunitario che prevede una riduzione significativa del tasso dei decessi per incidenti stradali. L’Agenzia, organismo di supporto tecnico per il governo e le Regioni, avrebbe dunque il compito di predisporre un piano organico di interventi, innanzitutto attraverso l’individuazione delle linee di azione prioritarie e la ripartizione dei fondi messi a disposizione dalle leggi di finanziamento. La struttura dovrebbe inoltre coordinare le iniziative sia private che pubbliche finalizzate a migliorare la sicurezza, verificando le misure adottate su ogni strada, e gestire tutte le informazioni sul traffico e la viabilità. All’Agenzia infine il compito di promuovere e sviluppare la ricerca non solo sulle tecniche di costruzione, manutenzione e gestione delle strade, ma anche sui veicoli.

Al via i lavori della commissione antimafia
Legge 27 ottobre 2006, n. 277: “Istituzione di una Commissione parlamentare ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/01/2007