Giovanni Leone* e Andrea Paro Vidolin**

Melanina cercasi

CONDIVIDI

Novità terapeutiche per curare la vitiligine, una malattia che colpisce la pelle depigmentandola

Vitiligine, molti la considerano solo un problema estetico. Ma quelle macchie bianche sulla pelle che proprio non si vogliono pigmentare e che d’estate arrossandosi spiccano sulla restante parte della cute che si abbronza provocando un effetto fragola e cioccolato, costituiscono una vera e propria patologia corredata da una notevole sofferenza psichica per chi ne è affetto. Persino una star come Michael Jackson, che una leggenda metropolitana vuole essersi sbiancato per rifiuto della sua appartenenza alla razza nera, ha in realtà dovuto lottare con la vitiligine che avrebbe di sicuro pregiudicato la sua carriera. Non solo per i vip, ma anche nei comuni mortali l’aspetto maculato può “pesare” sul lavoro, come dimostra il fatto che sia un motivo di esclusione dai concorsi per i ruoli operativi della Polizia di Stato. Oggi, però, si sono aperte nuove possibilità di cura. E l’autunno è il momento migliore per iniziarle e arrivare pronti a godersi le vacanze al sole la prossima estate. Ma andiamo ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/10/2006