Il regolamento del concorso

ISCRIZIONE ON-LINE

Regolamento in sintesi
Poliziamoderna indice la seconda edizione del concorso Narratori in divisa che avrà come tema La Notte del poliziotto.

  • Il bando è esteso al territorio nazionale e riservato a tutti gli appartenenti alla Polizia di Stato, sia in servizio che in pensione.
  • L’opera letteraria dovrà consistere in un racconto breve di natura narrativa, redatto in lingua italiana e costituito da numero massimo di 18 mila battute spazi inclusi.
  • L’elaborato dovrà essere trasmesso esclusivamente compilando la scheda che si trova sul sito Internet www.poliziamoderna.it entro e non oltre il 18 febbraio 2006.
  • Non saranno presi in considerazione manoscritti.
  • Ogni concorrente può partecipare con un solo racconto. Gli elaborati spediti non saranno restituiti.
  • I racconti dovranno essere originali e inediti, riportare i dati anagrafici dell’autore compreso l’ufficio di appartenenza e un recapito per eventuali comunicazioni. I costi di realizzazione e di spedizione alla Rivista saranno a carico dell’autore.

Giuria
Le opere saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile della Giuria:

  • Presidente: Carlo Lucarelli

Componenti:

  • Alessandro Marangoni - questore di Padova
  • Marino Sinibaldi - critico letterario radiofonico, conduttore programma Farheneith su Rai Radio3  
  • Marco Ludovico - giornalista del Sole24ore
  • Piergiorgio Di Cara - commissario capo e autore di numerosi polizieschi
  • Daniela Granati - vice questore aggiunto dell’Ufficio relazioni esterne del Dipartimento della pubblica sicurezza
  • Annalisa Bucchieri - redattore di Poliziamoderna
  • Cristiano Morabito - segreteria del concorso
  • Daniele Palumbo - responsabile dati (0646538320)

Premiazione
Poliziamoderna premierà i racconti vincitori ed eventuali racconti finalisti con la pubblicazione. La proprietà letteraria rimarrà sempre e comunque degli autori.

Vai all’edizione 2005
01/10/2005