Antonella Bertoldi

Maniaci a freno

Spagna
I delitti di natura sessuale sono crimini odiosi che più di altri colpiscono e provocano sdegno nella comunità sociale. Delitti indotti, sostengono gli esperti, dal bisogno di soddisfare un impulso sessuale, ricorrente e incontrollabile. Un sistema ipotizzato per prevenire questa tipologia di crimini è la castrazione chimica. Ed è ciò di cui ultimamente si sta parlando molto in Spagna poiché l’avvocato di un detenuto, condannato per delitti sessuali e che a breve sarà rimesso in libertà, paventa che il suo assistito potrebbe tornare a compiere violenze e abusi se la Corte spagnola non accoglierà la richiesta di castrazione farmacologica, da eseguirsi tra l’altro a carico dello Stato, presentata dal suo cliente.
Ma è proprio vero che alcuni farmaci possono tenere a bada gli istinti sessuali? In effetti, riducendo il livello di testosterone, l’ormone maschile, nel sangue si avrebbe un drastico decremento della libido e, di conseguenza, un possibile maggiore controllo del comportamento aggressivo dell’individuo. Un effetto che sarebbe comunque temporaneo e legato ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/06/2005