Maria Cristina Ascenzi*

Diritto in Rete

CONDIVIDI

Il mondo giuridico sbarca su Internet. Alcune indicazioni per navigare con facilità nell’oceano del Web

I cambiamenti determinati da Internet hanno “risparmiato” pochi settori del vivere quotidiano, dell’aggregazione sociale, del lavoro. Il sapere, i modi di comunicare e stabilire relazioni con il prossimo, le amministrazioni pubbliche, i servizi si sono in gran parte ridisegnati sulle caratteristiche della Rete.
In definitiva si sono modificati – spesso largamente – i nostri comportamenti.
Anche il diritto non si è sottratto a questa tendenza, accelerato anche dalla necessità di dare una veste giuridica a fenomeni tecnologici completamenti nuovi e che non si potevano costringere nell’armatura di vecchie normative.

E una legge sempre più vicina alle reali necessità dei cittadini e alle esigenze di nuovi gruppi di interesse, è anche una legge che è più facile reperire, rispettare o applicare. Per questo oggi è costume consolidato fare ricorso a siti e portali – ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/05/2005