Maurizio Costanzo

Provinciali è meglio

CONDIVIDI
Non è un fenomeno di queste ore la fuga dalle metropoli e il ritrovarsi nei piccoli centri dove, come si è soliti ripetere, si vive a dimensione umana. D’altra parte, chi non è più giovane ricorda quando, sviluppandosi l’industria, il flusso è stato esattamente il contrario. A Torino sono arrivate schiere di meridionali alla ricerca di un’occupazione che consentisse un’esistenza decente. Così a Milano sono arrivati migliaia di ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/03/2005