Maurizio Costanzo

La miseria nascosta

Anziché nuovi poveri si potrebbe dire altri poveri. Ovvero poveri di lungo corso che si vedono raggiunti da altri che si sono iscritti al mortificante registro della miseria da poco, forse da qualche mese. I nuovi indigenti sono quelli che, finché è stato possibile, hanno cercato di “salvare la faccia” ovvero di far finta che tutto andava se non bene, benino. Poi, alcuni d’improvviso sono crollati dato che era difficile per loro ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/02/2005