Donata Lodi*

Solidarietà in Cambogia

Attraverso il calendario continua la collaborazione tra polizia e Unicef. Uno sguardo ai progetti già realizzati

Solidarietà in Cambogia

Il ricavato delle vendite del calendario della Polizia di Stato per il 2005 sarà, ancora una volta, dedicato alla difesa dei bambini. Negli scorsi anni, i fondi raccolti hanno finanziato progetti Unicef per l’infanzia vittima di schiavitù e abusi, in Cambogia, Benin e Moldavia, per un ammontare medio annuo di oltre 150.000 euro. E ancora alla Moldavia saranno dedicati i fondi raccolti col calendario 2005, data la drammatica condizione di questo Paese, il più povero dell’Est europeo, dal quale emigra oltre un quarto della popolazione, in prevalenza ragazzi e ragazze giovanissime, esposti a rischi altissimi.
Ma poiché riteniamo importante dare a tutti i nostri lettori anche informazioni sull’utilizzo dei fondi raccolti negli scorsi anni, diamo spazio in questo numero della rivista a un breve reportage che ci è arrivato dalla Cambogia, primo Paese a beneficiare tramite l’Unicef ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/12/2004