Fulvia Caprara

Cartoon high tech, sempre magici

CONDIVIDI

Le tecniche digitali rivoluzionano i film d’animazione. Senza spogliarli, però, dell’atmosfera fiabesca. Come dimostra l’ultima fatica di Robert Zemeckis

Cartoon high tech, sempre magici

Solo Robert Zemeckis, il regista premio Oscar per Forrest Gump, autore di pellicole celebri come Ritorno al futuro e Chi ha incastrato Roger Rabbit?, poteva riuscire a realizzare il miracolo del suo ultimo film The Polar Express. Ovvero sperimentare le tecniche più avanzate della produzione digitale su una materia narrativa che rappresenta il massimo della tradizione. Tratto dall’omonima fiaba dell’artista e romanziere Chris Van Allsburg, The Polar Express è il primo cartoon in 3D con personaggi digitali realizzati “copiando” gli attori in carne e ossa. Lo straordinario procedimento si chiama performance capture ed è qualcosa che va ben oltre i confini dell’animazione ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/11/2004