Giovanni De Gennaro

Come nasce un simbolo

La pantera, emblema di migliaia di interventi, nel ricordo del capo della Polizia

Come nasce un simbolo

Una scultura in legno è all’origine del simbolo che dal finire degli anni ’60 identifica le auto di pronto intervento. La scultura era del dottor Ernesto Panvini, che riorganizzò il controllo sul territorio, inventando  appunto le “pantere”. Andando in pensione,  Panvini regalò – un simbolico passaggio di testimone – la scultura a Giovanni De Gennaro allora vice capo della Polizia, che lo ringraziò pubblicamente con questo articolo apparso su Poliziamoderna dell’ottobre 1997. La scultura è oggi alla scuola Polgai di Pescara.

Grazie, caro Ernesto, grazie amico e collega, non solo da parte mia per la testimonianza di stima e di affetto, ma grazie dal profondo del cuore di migliaia di poliziotti che ogni giorno, ogni notte, con il sole e con le intemperie, a Natale e a Ferragosto, al “gracchiare” di una radio, con gesto quasi automatico, che ogni volta rinnova inconsapevolmente un impegno e una sfida, inseriscono la sirena, innestano una marcia più bassa, fanno stridere le gomme sull’asfalto e corrono incontro al pericolo per il bene di qualcuno.
 Sono gli uomini delle “volanti” o meglio – e perché no? – sono gli uomini delle “pantere” che per tanti e tanti anni, sotto l’emblema del felino nero, hanno portato aiuto, sicurezza, cordialità, amicizia a chi di noi ne aveva bisogno. Nel ricevere il tuo dono - la scultura originale dalla quale, come tu mi hai insegnato, fu tratto il disegno della decalcomania impressa sulle nostre “volanti” - ho provato lo stesso brivido che come te e come tutti i colleghi abbiamo sperimentato sfrecciando a velocità inconsulte nel traffico, certi che qualche manciata di secondi risparmiati forse, e chissà quante volte, avrebbero salvato una vita o consentito di assicurare alla ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/05/2004