Maria Cristina Ascenzi

La Rete del diavolo

CONDIVIDI

Si diffondono sempre più sul Web chat, forum e bacheche dove si incontrano i devoti di Satana

La Rete del diavolo

Ci sono temi per definizione impegnativi che sembrerebbero esclusi, per consenso comune, dalle discussioni estive. Del tutto controtendenza, quindi, vi proponiamo in questo numero un ragionamento su uno dei fenomeni più antichi, discussi e per molti aspetti pericolosi che conosciamo. Stiamo parlando del satanismo. E ne parliamo perché suggestioni e pratiche di derivazione satanista hanno provocato anche di recente fatti di sangue rendendo il fenomeno attualissimo.
Ce ne occupiamo naturalmente sul versante telematico.
Già dieci anni fa infatti quella che viene considerata una disciplina tra le più occulte aveva trovato su Internet notevoli spazi di divulgazione e proselitismo cresciuti a un ritmo sempre maggiore.
Fare il punto della situazione oggi consente di registrare una realtà vastissima. Non siamo ancora ai livelli degli Stati Uniti – ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/08/2004