Mario Poltronieri

Piccole ma integrali

CONDIVIDI

Si espande il mercato dei fuoristrada grazie a nuovi modelli leggeri e confortevoli

Piccole ma integrali

Nelle nicchie del mercato automobilistico i fuoristrada e i Suv (Sport utility vehicle) occupano un posto di rilievo in progressiva espansione. Nei primi sei mesi del 2004 i fuoristrada immatricolati sono oltre 70 mila per una percentuale del 5,4 per cento sul totale nazionale. Capeggia la classifica la Toyota col Rav4 seguita da Land Rover Freelander e da Nissan X Trail. Una crescita spinta dai costruttori – che con questi mezzi hanno guadagni sensibilmente superiori a quelli delle auto da turismo – e dal persistere di uno status symbol, specie per i mezzi più recenti e costosi – dalla BMW X5, poco più di 50 mila euro più optional alla Porsche Cayenne (da 51 mila a ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/10/2004