di Vanes Montanari*

Insieme, al servizio dei cittadini

La solida collaborazione tra Poste italiane e Polizia del Web

speciale4

La storia della posta nasce, di fatto, dal crescente fabbisogno di aggregazione dell’uomo accompagnata dalla voglia di comunicare dei singoli individui.

Comunicare significa, però, anche aprirsi alla collettività ed esporsi ai rischi che ciò comporta con la conseguenza che l’esigenza di relazionarsi ad altri è stata associata, in maniera altrettanto storicamente consolidata, a quella di rendere sicure le diverse forme di interazione all’interno delle comunità. Questo è il fondamento del legame che unisce Poste italiane e la polizia postale e delle comunicazioni, rafforzandone il comune spirito di dedizione al servizio dei cittadini.  

Nel 2012 Poste italiane ha celebrato 150 anni di vita e i natali aziendali portano, inevitabilmente, la memoria alla proclamazione del Regno d’Italia unitario, nel quale le comunicazioni erano possibili solo grazie a poche e pericolose strade, ove era facile incontrare briganti e malfattori. Il trasporto della posta era, perciò, affidato a corrieri accompagnati da scorte. Dopo oltre 100 anni le strade di collegamento, prima tra centri rurali e poi tra centri ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

03/07/2018