Memoria in marcia

Memoria in marcia, un’iniziativa straordinaria che trasforma il ricordo delle vittime della strage di Capaci di cui ricorre il 25° anniversario, da celebrazione in energia propulsiva. L’auto della scorta al Giudice Falcone, chiamata in codice la  Quarto Savona Quindici, dove persero la vita i tre giovani poliziotti Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, si rimette in moto per l’Italia grazie all’associazione omonima creata da Tina Montinario, moglie di Antonio, sostenuta dalla Polizia di Stato, per continuare a far camminare tra le nuove generazioni il messaggio antimafia.

Tappe, incontri in piazza e momenti celebrativi possono essere seguiti on line sui profili Facebook Poliziadistato e Agente Lisa 

 

Sostieni la Quarto Savona 15

100.287 è il numero del chilometraggio dell’autovettura Quarto Savona 15. 
L’associazione che si onora di portare questo nome ha assunto l’impegno di continuare a farla girare. Anche tu puoi contribuire a far camminare ancora la macchina e il suo contachilometri acquistando dal sito dell’associazione il braccialetto con la targhetta d’argento. http://www.quartosavonaquindici.com/


Le tappe

  • 1 maggio 2017  Peschiera del Garda (VR) - Sarzana (SP)
  • 2 maggio 2017 Sarzana (SP)
  • 3-4 maggio Pistoia
  • 6-7 maggio 2017 Pistoia - Riccione (RN)
  • 7-8 maggio 2017 Riccione (RN) - Monte San Giusto (MC)
  • 10-12 maggio 2017 Napoli
  • 15 maggio 2017 Napoli - Vibo Valentia
  • 19 maggio 2017 Vibo Valentia - Locri (RC)
  • 20 maggio 2017 Locri(RC) - Palermo
  • 23 maggio Palermo - evento conclusivo presso il Giardino della Memoria "Quarto Savona Quindici" 
16/05/2017


Parole chiave:
Falcone - strage Capaci