Daniele Casali*

Pokémonmania

CONDIVIDI

Fenomeno mondiale dell’estate 2016 l’App per la caccia ai mostricciattoli ha collezionato record su record. Vediamo di cosa si tratta

clickbit ottobre 2016

Siete mai stati a caccia di creature invisibili per le strade di Roma, Milano, Londra o qualsiasi altra città del mondo? Avete mai sfidato un team rivale per il controllo di una zona della vostra città lanciando nella mischia fedeli mostriciattoli in grado di sferrare attacchi letali? Se non sapete di cosa stiamo parlando allora siete tra i pochi che non sono stati contagiati dalla febbre di Pokémon GO, fenomeno mondiale dell’estate 2016 che ha battuto ogni tipo di record. Pokémon GO è una nuova App per dispositivi Android e Apple che ci trasforma in allenatori di pokémon, piccole creature colorate e dagli strani poteri. Grazie alla collaborazione con Google e all’utilizzo delle sue mappe, armati di smartphone e Gps andremo a caccia di pokémon per le strade delle città di tutto il mondo. Scovandone e cercando di catturarne di sempre più rari e forti e sconfiggendo i team rivali. Grazie alla nuova tecnologia della realtà aumentata, il ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

27/09/2016