Chiara Distratis

Medaglia storica

CONDIVIDI

ffoo 05-22

Continua la stagione d’oro del curling italiano: dopo Europei e Olimpiadi, gli azzurri salgono sul terzo gradino del podio anche ai Mondiali maschili di Las Vegas, battendo sul ghiaccio della Orleans Arena i padroni di casa degli Stati Uniti. All’Italia mancava soltanto la medaglia iridata e nell’impresa è riuscito il quartetto maschile composto dall’atleta delle Fiamme oro Joel Retornaz (nella foto in apertura) con Amos Mosaner, Sebastiano Arman, Simone Gonin e Mattia Giovannella, altro atleta cremisi partito come quinto giocatore pronto a entrare in gioco in caso di bisogno.

Dopo aver chiuso al terzo posto la prima fase (il round robin), gli azzurri hanno stravinto 10 a 4 il turno di playoff contro la Svizzera ma hanno dovuto poi arrendersi in semifinale ai campioni olimpici e iridati in carica della Svezia. Nella finale per il terzo posto contro gli Stati Uniti l’Italia ha messo in chiaro le cose fin da subito marcando quattro punti già alla prima mano e poi ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

12/05/2022