Giovanna Lippiello

Nella mente dell’assassino

CONDIVIDI

Parte in seconda serata su Rai 2 il programma Detectives. Il giornalista Giuseppe Rinaldi ripercorre con l’aiuto di chi ha condotto le indagini sei casi di cronaca nera

soc_06_21

«Nonostante a volte siano trascorsi decine di anni dalle indagini, nelle loro espressioni e nei dettagli raccontati, sembra quasi che abbiano i casi cuciti sulla pelle». Parla così dei funzionari della Polizia di Stato protagonisti delle sue interviste televisive prima nel programma Commissari e ora nello spazio Detectives, il giornalista Giuseppe Rinaldi ripercorrendo con questa frase la sua lunga esperienza di giornalista di cronaca nera. Ricostruire un caso non diventa un ferreo processo di causa ed effetto, ma un entusiasmante percorso all’interno dell’esperienza umana. Nelle puntate di Detectives, in onda dal 12 giugno in seconda serata su Rai 2 Rinaldi racconterà, insieme ai poliziotti investigatori, l’intricato percorso delle indagini che si sviluppano da un crimine efferato per portare alla luce la verità dei fatti. Si tratta di sei episodi in cui i funzionari della Polizia di Stato sveleranno al pubblico le dinamiche investigative di tre casi risolti che hanno tenuto con il fiato sospeso gli italiani. La novità di questo nuovo format è che altre tre puntate saranno dedicate ad altrettanti casi irrisolti, che ancora aspettano sia dato un volto all’assassino. E proprio ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

09/06/2021