Susanna Carraro

SPAGNA: Pedofilia in tempi di pandemia

CONDIVIDI

La pornografia infantile in Rete si è moltiplicata in modo esponenziale in questo periodo di confinamento sociale, come confermano gli agenti dell’Unità telematica della polizia spagnola; reclusi in casa, i clienti hanno richiesto materiale “nuovo”,  così è ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

12/05/2020