Susanna Carraro

Oggetti illeciti in carcere

CONDIVIDI

Giorni dopo l’aggressione di due sorveglianti nel carcere di Condé-sur-Sarthe, in Normandia, Francia, la questione della sicurezza negli istituti di pena torna all’ordine del giorno: come hanno potuto, un detenuto e la sua compagna, avere fra le mani un ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

01/04/2019