a cura di Anacleto Flori

In libreria

CONDIVIDI

Mario Abbati     
A tempo di tango
Scacco matto a Buenos Aires     
Bookabook editore,pp. 428, € 16,00
Formato ebook: € 6,99

Chi siamo? Individui dotati di libero arbitrio o piuttosto pedine che un regista di alto livello muove a suo piacimento sulla scacchiera del tempo? é il dubbio filosofico che nasce leggendo le disavventure del maestro di tango Toni de Mastrangelo, la cui vita perde improvvisamente ritmo e coordinazione. La sua fidanzata, la sua auto, la sua scuola di tango danno contemporaneamente forfait, spingendolo a trovare finalmente il coraggio di volare verso il luogo mitico per ogni tanghèro: Buenos Aires. Bussola disorientata di questo viaggio è il Pangioco, una versione alternativa degli scacchi creata dal misterioso Xul Solar, amico intimo di Borges, che Toni acquista per caso. Ma niente è mai per caso. A proposito lo sapevate che il tango si balla in senso antiorario, andando contro lo scorrere inesorabile del tempo?
Annalisa Bucchieri

Michele Mozzati  
Quel blu di Genova  
 
La nave di Teseo, pp. 204, €16,00 

Siamo a Milano nel 1853, nel bel mezzo dell’insurrezione meneghina contro l’occupazione austro-ungarica: ed è qui che incontriamo il borghese  Ernesto e il popolano Cesco i quali, coinvolti negli scontri e inseguiti dagli sgherri austriaci, vengono salvati dall’affascinante Maria Celeste, detta Cielo. Come spesso succede, entrambi si innamorano perdutamente della bella ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

07/07/2020