Chiara Distratis

Sempre tra i primi

ffoo01 7/19

Si sono disputati, dal 31 maggio al 2 giugno, sul bacino del Rotsee a Lucerna, in Svizzera, i Campionati europei di canottaggio per le categorie senior e pesi leggeri. Presenti nella nazionale italiana 9 atleti del Gruppo sportivo Fiamme oro di Sabaudia che hanno portato a casa ottimi risultati. Martino Goretti, nel singolo pesi leggeri maschile, dopo una gara condotta tra le prime posizioni, è arrivato terzo alle spalle degli atleti di Ungheria e Polonia. Altro bronzo per Kiri Tontodonati, che nella specialità olimpica del due senza senior femminile in coppia con Aisha Rocek, ha conquistato un terzo posto che fa ben sperare per i Mondiali di fine agosto. I vicecampioni in carica del quattro senza senior con a bordo gli atleti cremisi Marco Di Costanzo e Matteo Castaldo, dopo una gara serrata sono giunti quinti al traguardo. L’oro è arrivato con Federica Cesarini (foto in alto) nel singolo pesi leggeri femminile: una conduzione di gara perfetta che al traguardo ha portato titolo europeo e record continentale. «La gara è andata oltre ogni mia aspettativa, anche perché non gareggiavo in singolo da parecchio tempo –  ha raccontato Federica Cesarini – Sono partita abbastanza piano perché non conoscendo le avversarie non sapevo cosa aspettarmi, mi sono detta di pensare solo a remare e a remare bene. A metà gara ero fresca soprattutto di mente e stavo bene fisicamente e ho iniziato a dare tutto. Per me è stata una felicità doppia: quest’inverno ho avuto un problema al ginocchio durato due mesi, ma finalmente in questa gara ho potuto remare senza sentire dolore e grazie ai miei ultimi ottimi risultati mi sono riguadagnata il posto nel doppio pesi leggeri, la mia gara abituale». Nel doppio pesi leggeri maschile il poliziotto Pietro Willy Ruta con Stefano Oppo (foto pagina accanto) conquistano al traguardo un argento che conferma l’altissimo livello di questa barca olimpica; gli Azzurri si sono arresi solo alla Germania. Ha chiuso al sesto posto, pagando un inizio gara ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

03/07/2019