a cura di Anacleto Flori

In libreria

Roberto Centazzo     
Mazzo e Rubamazzo   
Milano, Tea pp. 303, € 14,00

Ancora un episodio, il quarto della fortunata serie della Squadra speciale minestrina in brodo, formata dai tre ex poliziotti, Ferruccio Pammattone (Semolino), Eugenio Mignogna (Kukident) e Luc Santoro (Maalox). Questa volta per i nostri eroi si mette davvero male perché per un banalissimo errore di contabilità, i loro assegni di pensione sono stati improvvisamente cancellati ed è dura tirare avanti senza soldi. In attesa che tutto si aggiusti i tre amici sono costretti a muoversi in un mondo fino ad allora poco conosciuto, quello di chi è costretto a tirare la cinghia per mettere insieme il pranzo con la cena. Un sottobosco di miserie umane in cui si muovono speculatori senza pietà e politici corrotti che intendono mettere le mani sul cuore storico di Genova. Ma non hanno fatto i conti con l’irresistibile Squadra...     

Giorgio Sturlese Tosi   
La Triade italiana
Come la malavita cinese sta conquistando l’Italia

Milano, Bur Rizzoli, pp. 234, € 16,00

Nell’estate del 2007, a Prato, vengono ritrovati i cadaveri di due ragazzi cinesi: non ci vuole molto a capire che si tratta di un regolamento di conti della spietata mafia cinese che marca il territorio con sparatorie, spaccio di droga, attentati incendiari, sfruttamento della prostituzione ed estorsioni.
Dopo otto anni di indagini la Dia di ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

04/03/2019