a cura di Anacleto Flori

In libreria

Jón Kalman Stefànsson    
Storia di Ásta   
Milano, Iperborea, pp. 472, € 19,50

La prima cosa da dire è che Storia di Asta è un libro che si fa amare dalla prima all’ultima pagina. È vero che siamo ancora una volta in Islanda, ormai sulla cresta dell’onda dal punto di vista letterario, ma il fascino del romanzo di Jón Kalman Stefànsson non è tanto nell’esotismo da cartolina dei luoghi, quanto nel racconto poetico, lieve e al tempo stesso appassionato della vita di Asta. Un racconto che ci riporta indietro nel tempo, alla Reykjavìk dei primi Anni ’50, alla sensualità e all’amore che sprigionano Sigvaldi ed Helga, una giovane coppia di sposi. Da questa passione nascerà Asta, una deliziosa bambina che le tragedie e le durezze della vita non riusciranno a piegare e che, anzi, faranno di lei una donna forte e coraggiosa, pronta a vivere fino in fondo la pienezza della propria esistenza. Un romanzo e un personaggio che scavano un angolo di affezione nel cuore del lettore.   

Marina Stepnova    
Le donne di Lazar’      
Roma, Voland, pp. 442, € 20,00

A metà tra saga familiare e romanzo storico, Le donne di Lazar’ si snoda lungo un arco di quasi 70 anni (1918-1996) raccontandoci non solo la vita insolita e sopra le righe di Lazar’ Lindt, vero e proprio genio ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

31/01/2019