Maurizio Costanzo

40 anni di interventi

Rimangono, nella memoria di tutti noi, gli anni a cavallo tra i Settanta e gli Ottanta, quando, in Italia, cominciarono a prendere vita le prime contestazioni studentesche, le prime proteste da parte dei lavoratori fino ad arrivare, in breve tempo, a uno dei capitoli più tristi della storia italiana: gli Anni di piombo. Le manifestazioni di criminalità raggiunsero un tale livello di violenza che sfociarono nel terrorismo. Dalla ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

05/11/2018