Claudio Ferrazzi* e Daniele Casali*

L’innovazione in fiera

Un evento per tutta la famiglia ricco di invenzioni e creatività che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico

clickbit 11-18

Maker Faire Rome european edition ha raggiunto la sesta edizione. Sette padiglioni, per una superficie superiore ai 100mila metri quadrati di esposizione, hanno accolto 25 università e centri di ricerca, 55 scuole da tutta Italia e 5 istituti scolastici dai Paesi europei, che dal 12 al 14 ottobre hanno mostrato le loro idee innovative al pubblico che è giunto alla nuova Fiera di Roma. 

Tema principale di quest’anno: l’economia circolare. Un sistema a spreco zero, che punta al riutilizzo degli scarti per creare nuova ricchezza.

Moltissimi i progetti basati sul famoso Arduino (una piattaforma hardware con cui si possono realizzare in maniera relativamente rapida e semplice piccoli dispositivi, ndr) che insieme alle applicazioni che utilizzano, in maniera sempre maggiore, l’intelligenza artificiale e la realtà aumentata, l’hanno fatta da padrone.

Novità assoluta di quest’anno, la presenza di ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

05/11/2018