Paolo Venturini*

Acqua per correre

I rischi della disidratazione: segnali e giusto livello corporeo dei liquidi

run 8/9-18

Muoversi con il caldo diventa più faticoso, tanto più quando si corre. Le alte temperature obbligano il corpo a sudare per raffreddarsi e mantenere la temperatura intorno ai 37°. Sudare significa perdita di liquidi e non ne abbiamo moltissimi a disposizione: occorre reintegrarli bevendo dell’acqua. Una seduta d’allenamento con temperature elevate, può farci perdere più di 2 litri d’acqua.

L’acqua è fondamentale: senza H²O, una semplice formula chimica, la vita non può esistere. L’essere umano ne è l’esempio, visto che l’acqua è il maggior componente del nostro organismo. Sappiamo ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

29/08/2018