Federico Scotti*

La Rete a portata di orecchio

Pratico e agevole il podcast tradizionale da oggi si arricchisce di contenuti giornalistici

clickbit 3-18

Il podcast è un sistema di distribuzione di contenuti audio attraverso Internet: in pratica ci si iscrive a una lista di file sonori e si riceve un avviso quando questa lista viene aggiornata.

Si è incominciato a parlare di questa tecnologia nel 2004, al culmine del boom dei lettori audio digitali, quando un giornalista esperto di musica di un famoso giornale britannico ha analizzato la nascente rivoluzione del mondo della radio, soffermandosi sul fatto che, con un lettore mp3 nella tasca di tutti, la disponibilità e la semplicità dei programmi per la produzione musicale, chiunque si sarebbe potuto trasformare in un produttore o in una emittente radio.

E da allora più che rivoluzione della radio, si è assistito alla nascita di un nuovo sistema di condivisione contenuti, la cui vera diversità riguarda però il senso coinvolto: non la vista, ma l’udito.

D’altronde la civiltà umana è nata grazie alla tradizione orale. Solo con la diffusione della stampa, a seguito dell’invenzione dei caratteri mobili di ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

05/03/2018