Luca Scognamillo e Mauro Valeri

Un Patrono che vale doppio

Anniversari 10-17

«Per la prima volta la Polizia di Stato e la Gendarmeria Vaticana ricordano insieme il loro Patrono e non è casuale che ciò avvenga all’indomani del Giubileo, che li ha visti impegnati insieme per la sicurezza di un appuntamento straordinario, che è rimasto nel cuore della città di Roma e dell’Italia». Sono queste le parole, pronunciate in Vaticano, dal ministro dell’Interno, Marco Minniti, per sottolineare la straordinarietà di un evento che ha visto per la prima volta il capo della Polizia, Franco Gabrielli, e il capo del Corpo della Gendarmeria Vaticana, Aldo Giani, celebrare insieme San Michele Arcangelo. La ricorrenza è stata solennemente festeggiata con una funzione religiosa in Vaticano, nella chiesa di Maria Madre della Famiglia, officiata dal cardinale Paolo Parolin, assistito dal coordinatore nazionale dei cappellani della Polizia di Stato Giuseppe Cangiano. Il segretario di Stato di Sua Santità, nel ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

06/10/2017