a cura di Anacleto Flori

In libreria

CONDIVIDI

Giorgio Scerbanenco   
Il falcone e altri racconti     
Milano, Garzanti, pp. 207, €16,90
A quasi 50 anni dalla sua scomparsa, Giorgio Scerbanenco torna a essere protagonista nelle librerie grazie a questo soprendente libro. Sorprendente perché Scerbanenco si lancia in una sfida davvero ardita, eppure alla fine pienamente vinta: prendere alcuni brevi racconti di autori come Dostoevskij, ÄŒechov, Maupassant, Cervantes e perfino Boccaccio e Lorenzo de’ Medici e calzarli meravigliosamente alle atmosfere uggiose e al tempo stesso rudi della Milano popolare degli Anni ’50. Una Milano dove Scerbanenco si traferì appena sedicenne e che rappresentò lo scenario di quasi tutta la sua produzione letteraria. Chiude il volume un appassionato diario di vita, in cui Scerbanenco si racconta con il suo immancabile tono dolente eppure ironico: le città che si è lasciato alle spalle come Kiev, dove era nato, e Roma, gli anni della guerra, le donne e il suo amato mestiere di scrittore.  

Giorgio Agamben   
Che cos’è reale? 
La scomparsa di Majorana 

Padova, Neri Pozza, pp. 78, €12,50
Se per Sciascia ... ...


Consultazione dell'intero articolo riservata agli abbonati

03/02/2017