Elenco articoli - Agosto / Settembre

Monopattini elettrici

I monopattini elettrici sono ormai diventati un mezzo di trasporto molto in uso, di minimo ingombro e grande praticità; divertenti, possono però nascondere molte insidie. Quando poi sono usati da persone in stato di ebbrezza o che non sono pratiche del mezzo, finiscono facilmente per provocare gravi traumi. In Germania si moltiplicano gli incidenti e nell’87
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Catalogna, centro della marijuana

La Catalogna si è conquistata il triste titolo di centro europeo del business della marijuana, dove convergono le principali organizzazioni criminali nazionali e internazionali dedite al settore. Da tempo la polizia autonoma dei Mossos d’Esquadra aveva messo in allerta sul rischio di un tale commercio nella regione, che in quattro anni ha visto l’assassinio d
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

La prostituzione nigeriana a Parigi

Di colore, spesso minorenni, devastate dalla crudeltà dei loro sfruttatori, pagate 20 euro per una prestazione su un materasso sudicio, quando va bene, e solo un po’ di cibo. Provengono soprattutto da Benin City, nel sud della Nigeria; hanno rischiato la vita in mare per poi finire nella trappola di compatrioti, trafficanti di esseri umani. Alcune decine di migliai
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

A caccia di pedofili

Un gruppo di cittadini francesi trascorre oltre 50 ore alla settimana a svolgere una missione singolare: creare su Facebook falsi profili di bambini, con l’obiettivo di smascherare e far condannare i predatori sessuali. Questo collettivo, denominato Team Eunomia (dal nome della dea greca della legalità e del buon governo), conta 37 membri di varie età, resid
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Il Portogallo, nuova meta per i l’emigrazione dall’Africa

L’emigrazione esplora nuove vie per raggiungere l’Europa, davanti alla pressione della polizia marocchina che, grazie al sostegno di Ue e Spagna, dal febbraio 2019 ha potenziato i controlli nel tentativo di frenare le partenze clandestine dal nord del Paese. Le partenze avvengono ora da luoghi insoliti, sempre più lontani, sulla costa atlantica verso sud, o a
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Aumentano le biciclette in Francia

Una tendenza all’aumento dell’uso delle due ruote si era registrata in Francia già da sette anni e fra il 2013 e il 2018 il traffico era già aumentato del 20%. Ma, terminato il periodo di confinamento, si è verificata una vera e propria esplosione, con una crescita esorbitante del numero di biciclette sulle strade dell’intero Paese: solo n
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Il sottomarino della droga

Nell’ottobre dello scorso anno, lo spagnolo Agustin Alvarez aveva deciso di rinchiudersi in un sottomarino di costruzione artigianale, con 3mila kg di cocaina e 20mila litri di combustibile; nel natante, 20 m di lunghezza e una meccanica alquanto precaria, aveva installato un contenitore a tenuta stagna con acqua e viveri. Viaggiando a due metri di profondità, l&rs
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Reclutamento di giovani poliziotti

Come rinfoltire le file della polizia nazionale francese pur mantenendo un reclutamento e una formazione di qualità? Questa la domanda che l’istituzione si pone da alcuni anni e che torna d’attualità ogniqualvolta si verifica un caso di violenza da parte della polizia. In un’intervista concessa ad agosto, il ministro dell’Interno Darmanin a
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Troppe le donne uccise nel 2019

Sono 146 le donne uccise lo scorso anno in Francia, per mano del compagno attuale o di quello passato, una ogni due giorni e mezzo. Cifre agghiaccianti, che emergono dallo studio del ministero dell’Interno sulle morti violente in ambito di coppia, stilato ogni anno dal 2006, e che mostrano un aumento rispetto al 2018. I dati sono frutto di un lungo e minuzioso lavoro sull
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Anversa, il porto della cocaina

Si contano a decine gli eventi fra attentati e incidenti violenti censiti nel periodo 2018 - 2019 nel gigantesco porto di Anversa, il secondo d’Europa dopo Rotterdam, e molti sono stati i sequestri record: 50 tonnellate di cocaina nel 2018 e 62 lo scorso anno, cifre impressionanti che non rappresentano che il 10% della droga proveniente dall’America Latina e diretta
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo
Abbonati

Vuoi abbonarti?