Elenco articoli - Luglio

Il carcere come opportunità

Secondo il rapporto pubblicato dall’International Centre for the Study of Radicalisation (ICSR), dal 2016 almeno cinque attentati terroristici sono stati pianificati o commessi da individui detenuti o appena usciti di prigione nel Regno Unito. Lo studio, che ha analizzato dieci paesi europei, mette in guardia sul pericolo della radicalizzazione in carcere. Sembra che molt
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Grande JAC

M atite, bottiglie, salami, vermi, lische di pesche, ossa che spuntano dal terreno, personaggi con gambe e braccia mozzate, seni giganteschi e nasi enormi: chi non ricorda le affollatissime “panoramiche” dai colori vivaci di uno dei più grandi fumettisti italiani, Benito Jacovitti, il creatore di Cocco Bill (il cowboy che amava la camomilla), che attraverso u
Autore : Antonella Fabiani
Testatina : L'intervista

Incidenti stradali in aumento

Dopo l’interruzione dello stato d’emergenza dovuto alla pandemia, sono aumentati gli incidenti stradali in Spagna, benché gli spostamenti sul territorio siano ancora limitati. Sino alla fine di luglio si contano 110 persone decedute, pari a +1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre gli spostamenti sono calati del 22% rispetto al 2019: lo stre
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Videocamere di sorveglianza

Al Centro di supervisione urbana di Nizza (CSU), i 90 uomini fra poliziotti e agenti di sorveglianza della via pubblica (ASVP) sono operativi sette giorni su sette, h24: sorvegliano e scrutano la città e i suoi abitanti alla ricerca del minimo comportamento sospetto, con l’aiuto di dispositivi e tecnologie di ultimissima generazione. Il reato in flagrante è
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

E-bike e i suoi fratelli

I dispositivi di micromobilità autobilanciati Per i dispositivi autobilanciati, cioè hoverboard, segway e monowheel, ci sono molte restrizioni per la circolazione. In primo luogo, la possibilità di circolazione è vincolata alla condizione necessaria dell’adesione volontaria dei comuni alla sperimentazione. Altrimenti il loro uso è limita
Autore : Giandomenico Protospataro
Testatina : Il nostro lavoro

I software-spia sugli smartphone

Sono software che permettono di tenere sotto continuo controllo il partner: per attivarli è sufficiente aver accesso per qualche minuto al cellulare della vittima e scaricarli. Completamente invisibili, capteranno tutti i dati dello smartphone: chiamate, messaggi, contatti sui social, geolocalizzazioni. Se ne distinguono due tipi, gli stalkerware e le applicazioni di con
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Controllo preventivo per entrare nel Regno Unito

Dal gennaio prossimo i cittadini della Ue continueranno a non aver bisogno di un visto per visitare il Regno Unito ma saranno sottoposti a un controllo di sicurezza preventivo: come gli altri stranieri, dovranno ottenere un “permesso di viaggio”, il cui sistema entrerà pienamente in vigore dal 2025, come indica il nuovo piano per l’immigrazione nell&rsq
Autore : Susanna Carraro
Testatina : Dal mondo

Cambio di volto

S ia pure un po’ in sordina, l’11 aprile scorso sono iniziate le attività che entro il prossimo mese di novembre dovranno realizzare l’attuazione della riforma ordinativa del Dipartimento della pubblica sicurezza, prefigurata dall’art. 4 del nuovo regolamento di organizzazione del Ministero (D.P.C.M. n. 78/2019) e disciplinata nel dettaglio dal de
Autore : Stefano Gambacurta*
Testatina : Il nostro lavoro

Follow the money

Era la seconda metà degli Anni ’80, quando la Rai mise in onda una striscia quotidiana dedicata al mondo della tossicodipendenza. Durante quei minuti si accavallavano tra loro interventi di esperti del settore sia del recupero che della lotta all’abuso di stupefacenti, fino ad arrivare alle testimonianze shock di chi era entrato nel tunnel della droga. Il tit
Autore : Cristiano Morabito e Valentina Pistillo
Testatina : Primo piano

Italia stupefacente

Se c’è un settore merceologico che non vive crisi economica persino ai tempi del Covid-19 è quello della droga. Come ha recentemente dichiarato il procuratore nazionale antimafia, Cafiero De Raho, si calcola  che le sostanze stupefacenti in Italia portino ai sodalizi criminali di casa nostra un guadagno annuo di 30 miliardi di euro. Senza contare 
Autore : Annalisa Bucchieri
Testatina : Editoriale
Abbonati

Vuoi abbonarti?